News e Bandi

MISURA DI SOSTEGNO ABITATIVO A FAVORE DI CONIUGI SEPARATI O DIVORZIATI

Interventi di sostegno abitativo a favore dei coniugi separati o divorziati in condizioni di disagio economico (Art. 5 L.R. 24.06.2014 n°18)

È attiva dal 19/03/20 la possibilità di richiedere un contributo economico da parte di genitori separati o divorziati (in particolare con figli minori o disabili o maggiorenni a carico) per l’abbattimento del canone annuo di locazione di immobili adibiti a propria abitazione e/o per l’emergenza abitativa.

I genitori potranno beneficiare di un contributo pari al 40% del canone annuo (per un solo anno – o due per coloro che si trovano in condizione di grave marginalità sociale):

  • fino ad un massimo di € 2.500,00 nel caso di canone calmierato/concordato;
  • sino ad un massimo di € 3.500,00

I contributi verranno erogati fino ad esaurimento delle risorse e comunque non oltre giugno 2021.

La domanda deve essere presentata online sull’applicativo di Regione Lombardia all’indirizzo: www.bandi.servizirl.it

Per assistenza tecnica al servizio online: bandi@regione.lombardia.it – 800.131.151

Riferimenti ATS Val Padana:

Staff SocialisMISURA DI SOSTEGNO ABITATIVO A FAVORE DI CONIUGI SEPARATI O DIVORZIATI

Related Posts