News e Bandi

“Come Gioco?” – Conclusione del webinar formativo

Si è concluso il 6 maggio il webinar formativo del progetto “Come Gioco?” in materia di Gioco d’Azzardo Patologico, un ciclo di incontri online organizzati da Azienda Socialis in collaborazione con Associazione Libra. I 5 incontri della durata di 2 ore ciascuno hanno visto la partecipazione di 100 referenti dei Servizi Alla Persona di 33 Comuni degli Ambiti di Mantova, Ostiglia e Suzzara, di cui 15 rappresentanti degli uffici tecnici, 10 della polizia locale, 56 operatori sociali -assistenti sociali, educatori, psicologi- e 19 amministratori comunali.

Tra gli argomenti trattati dai relatori la prevenzione e l’intervento – anche nelle scuole e nelle aziende –, le esperienze dei Comuni di Mantova, Quistello e Gonzaga in merito a progetti sul gioco d’azzardo patologico, la rete degli sportelli di segretariato sociale, la presa in carico dalla parte del SER.D e regolamenti, ordinanze e linee di indirizzo distrettuali per la prevenzione e il contrasto.

“Ora si lavora sulla condivisione tra i tre Ambiti di linee d’indirizzo distrettuali per prevenire e contrastare le patologie e le problematiche legate al GAP; sono propedeutiche per arrivare alla stesura e adozione di un regolamento che disciplini la materia e che argini il fenomeno. L’attenzione è anche sui ragazzi grazie alla collaborazione con le scuole e gli Informagiovani”.

Greta Bertolini – Assessore al Welfare e Pubblica Istruzione – Comune di Moglia

Tra i relatori: Marco Degli Esposti – Direttore SER.D. ASST Mantova; Mauro Bardi – Avvocato; Amelia Anghinoni – Dirigente Psicologo Dipartimento PIPSS ATS Val Padana; Valter Drusetta – Educatore Professionale UODS Promozione Salute ATS Val Padana; Andrea Caprini – Assessore al welfare, terzo settore, creatività e partecipazione giovanile, immigrazione – Comune di Mantova; Luca Malavasi – Sindaco Comune di Quistello; Ilaria Reggiani – Assessore Servizi Sociali-Ambiente – Comune di Ostiglia; Greta Bertolini – Assessore Welfare e Pubblica Istruzione – Comune di Moglia; Rosanna Maramotti – Coordinatore area Non Autosufficienza e Fragilità Adulti – Azienda Socialis; Andrea Poltronieri – Psicologo Associazione Libra; Graziella Simoncelli e Rosaria di Biella – Assistenti Sociali SER.D. ASST Mantova; Dott.sa Lara Masotto e Michele Zagni – Psicologi SER.D. ASST Mantova.

“Come Gioco?” è un progetto il cui obiettivo è diffondere l’adozione di misure di sensibilizzazione, prevenzione e contrasto al fenomeno del Gioco D’azzardo Patologico (GAP) negli Ambiti di Suzzara, Ostiglia e Mantova. Il progetto, finanziato per un totale di € 172.994 – di cui € 143.994 da Regione Lombardia e € 29.000 da co-finanziamento – vede come partner Azienda Socialis, ATS Val Padana, ASST Mantova, il Piano di Zona di Ostiglia e Consorzio Progetto Solidarietà.


Per maggiori informazioni: comegioco@aziendasocialis.it – www.aziendasocialis.it/come-gioco

Staff Socialis“Come Gioco?” – Conclusione del webinar formativo

Related Posts