News e Bandi

BANDO EMERGENZA ABITATIVA 2021 – RIAPERTURA STRAORDINARIA

RIAPERTURA STRAORDINARIA FINO AD ESAURIMENTO RISORSE RISERVATA A COLORO CHE NON ABBIANO PRESENTATO LA DOMANDA DURANTE L’APERTURA ORDINARIA

DOMANDA PER CONTRIBUTI VOLTI AL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA ABITATIVA E AL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE DI CUI ALLE DGR XI/3664 del 13.10.2020 e DGR XI/4678 del 10.05.2021, richiamate le DGR XI/2974 del 23.03.2020 (ALLEGATO B) E DGR N. XI/3008 DEL 30.03.2020.

La domanda può essere presentata dal 05/10/2021 al 01/11/2021 alle ore 12:00, completa di allegati, esclusivamente compilando il form online sotto linkato.

Si specifica che nel modulo online è richiesta la seguente documentazione da allegare:

  • Modulo di “riepilogo della domanda” dell’inquilino firmato e relativa copia del documento d’identità in corso di validità;
  • Dichiarazione del proprietario dell’unità abitativa (come modulo “Dichiarazione proprietario” allegato) e relativa copia del documento d’identità in corso di validità;
  • Copia del contratto di locazione efficace e registrato, stipulato per l’unità immobiliare situata nel proprio Comune di residenza anagrafica e dichiarata abitazione principale (allegare copia del contratto e ricevuta di registrazione all’Agenzia delle Entrate);
  • Documentazione di cui all’art. 4 (punti a, b, c, d, e) del presente bando, qualora il richiedente intenda avvalersi di un titolo preferenziale.

Sulla base dei documenti consegnati la commissione esaminatrice effettuerà la verifica dei requisiti per l’accesso ai contributi e valuterà la domanda presentata.

Per ogni utile informazione in ordine alla compilazione, gli interessati possono contattare telefonicamente l’Azienda Speciale Consortile Servizi alla Persona del Territorio Suzzarese – SOCIALIS – allo 0376 1591801 (tasto 5) (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00).

L’avviso pubblico è stato rettificato all’art.7 “criteri per la formazione della graduatoria”, riportando il punteggio relativo alla situazione sanitaria (malattia grave o decesso). 

Per coloro i quali hanno già presentato la domanda non è necessaria alcuna integrazione e la domanda verrà valutata secondo l’art.7 dell’avviso rettificato.

BANDO EMERGENZA ABITATIVA 2021 – RIAPERTURA STRAORDINARIA

Related Posts